Il Pronto soccorso dell’ospedale san Lorenzo di Carmagnola resterà chiuso, 24 ore su 24, dall’11 luglio al 28 agosto. La chiusura - spiega l'Asl To 5 in una nota -, si rende necessaria per un intervento per completare l'adeguamento e le modifiche agli impianti elettrici a seguito della separazione dei percorsi interni. L'attività prevede la messa fuori servizio a blocchi dell'impianto per l'esecuzione degli interventi previsti, con le seguenti verifiche e prove sugli impianti con collaudi finali. Al termine dei lavori sono previsti i lavori di tinteggiatura degli spazi. "E' pertanto necessario - spiegano dall'azienda sanitaria -,  al fine di garantire la sicurezza dei pazienti e degli operatori ed eseguire i lavori in tempi contenuti riducendo i disagi, poter disporre degli spazi del pronto soccorso per le attività di cantiere". Non sono mancate le prime polemiche da parte degli utenti che si vedranno privare nuovamente di un servizio cardine per la città: "Ma non era possibile fare questi lavori durante la chiusura parziale causa Covid?"

Galleria fotografica

Articoli correlati