Inizierà lunedì 17 gennaio il processo di semplificazione delle procedure di isolamento e quarantena voluto dalla Regione Piemonte: i positivi e i loro contatti stretti riceveranno un sms che li avviserà dell’inizio e della fine del periodo.

Le nuove misure sono state predisposte dal settore Prevenzione della Direzione Sanità, in raccordo con l’Unità di Crisi e con il Dirmei, tenendo conto dell’aumento esponenziale dei casi che si è registrato nelle ultime settimane e sulla base delle indicazioni previste dalle normative nazionali.

“L’obiettivo è snellire la parte burocratica, evitando lungaggini ed inutili attese ai cittadini - pecisano il presidente Alberto Cirio e l’assessore Luigi Genesio Icardi - Abbiamo definito un protocollo operativo che, nel rispetto della normativa nazionale, consente al cittadino di ricevere le comunicazioni in modo più rapido, direttamente sul proprio telefono, con un messaggio che ha, a tutti gli effetti, il valore di un provvedimento amministrativo. Semplificando le procedure, garantiamo anche maggiore tempestività ed efficacia nelle attività di tracciamento”,

Isolamento per i positivi

All’inserimento in piattaforma dell’esito positivo del tampone antigenico o molecolare, il cittadino riceverà automaticamente un sms che conferma l’avvio del periodo di isolamento con il collegamento ad una pagina informativa sugli obblighi previsti dalla normativa.

Quarantena per i contatti di caso

Anche i soggetti interessati dalla quarantena, perché contatti stretti di un caso positivo, riceveranno un sms che conferma l’avvio del periodo di quarantena.

Tampone di uscita da isolamento/quarantena

In assenza di sintomi, al termine del periodo l’interessato potrà effettuare un tampone molecolare o antigenico, sulla base delle prenotazioni del medico di medicina generale o del pediatra, anche presso una farmacia o struttura privata accreditata o autorizzata dalla Regione, presentando l’sms di comunicazione del periodo contumaciale e compilando l’apposita autocertificazione, laddove il soggetto dichiari di essere in quarantena.

Generazione del Green pass

L’inserimento in piattaforma del tampone molecolare o antigenico negativo comporterà l’automatica notifica al Dipartimento di Prevenzione dell’Asl e ai medici di famiglia/pediatri che, previa verifica del rispetto dei termini di legge, attesteranno entro 24 ore sulla piattaforma l’avvenuta guarigione per consentire l’immediato invio dell’sms di fine isolamento e la notifica al Ministero della Salute di emissione del Green pass da guarigione.

Anche per la quarantena, sulla base delle nuove indicazioni normative, la persona che effettua il tampone con esito negativo, sempre previa verifica del rispetto dei termini di legge, riceverà un sms di fine quarantena e potrà verificare sul portale Salute Piemonte l’avvenuta chiusura del periodo contumaciale.

Procedura Inps

Il numero progressivo univoco emanato dalla piattaforma rappresenta il riferimento del procedimento amministrativo e sarà utilizzato dal medico per la procedura Inps.

Inoltre, nel caso in cui non sia possibile disporre di un numero di cellulare o, sulla base della procedura informatica, venga segnalato il mancato recapito dell’sms, l’Asl provvederà ad utilizzare un diverso canale di comunicazione al cittadino (e-mail, ecc.).

Galleria fotografica

Articoli correlati