A Nichelino i carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato una donna di 41 anni per resistenza a pubblico ufficiale. La signora, al culmine di una lite con il proprio compagno avvenuta in strada, ha impugnato un coltello da cucina e l'ha minacciato procurandogli una ferita superficiale all’avambraccio destro. All’arrivo dei militari dell’Arma, allertati da diverse telefonate al 112, nel tentativo di non farsi controllare ha minacciati anche loro, ma è stata in breve tempo disarmata e immobilizzata (immagine di repertorio).

Galleria fotografica

Articoli correlati