Fuori pericolo Il ventiseienne accoltellato quattro volte nella serata di ieri dalla compagna all'interno della loro casa di via Papa Giovanni, a Orbassano. Secondo le ricostruzioni lei avrebbe preso un coltello da cucina con una lama di circa 10 centimetri, avventandosi su di lui e ferendolo all'addome e alla schiena. Durante la notte è stato operato alle Molinette e in mattinata i medici lo hanno reputato fuori pericolo, trasferendolo in reparto. Per lui solo lesioni senza interessamento di organi vitali. La compagna è stata trasferita in carcere, con l'accusa di tentato omicidio. Sia lei che lui sono sordomuti. Sembra che le litigate tra i due andassero avanti da tempo e i carabinieri erano intervenuti in quella casa già due mesi fa, chiamati proprio dai vicini della coppia.

Galleria fotografica

Articoli correlati