La Cgil -Spi si è riunita ieri a Moncalieri in un assemblea pubblica al polifunzionale di Santa Maria, nell'evento denominato 'Via Maestra' che come cardine aveva la centralità del lavoro nelle politiche dello sviluppo. Nell'incontro si è parlato della necessità di un "Lavoro stabile, dignitoso e ben pagato - spiega il segretario della Cgil zona sud Alfonso Provenzano -, in modo da  garantire una vita dignitosa per se e per i propri congiunti. Un lavoro che vada contro le politiche estreme di appalti e sub appalti che generano umiliazioni e morti. Urge un miglioramento della legge che ha generato solo precarietà e frustrazione dei lavoratori. Per impedire licenziamenti ingiustificati e maggiore sicurezza sui luoghi di lavoro la Cgil ha lanciato una campagna referendaria con quattro referendum mirati".

Galleria fotografica

Articoli correlati